Simon Hirsch è un nuovo giocatore della Tinet

Torna in Italia dal campionato bulgaro il gigante tedesco che nel nostro campionato ha già vestito le maglie di Vibo, Milano, Monza, Cisterna e Sora
Simon Hirsch è un nuovo giocatore della Tinet
2 min
TagsHirschTinet

PORDENONE-La Tinet Prata Pordenone ha messo a segno un grande colpo di mercato ingaggiando l’opposto tedesco Simon Hirsch che arriva direttamente dall’ Hebar Pazardzhik, team della massima serie bulgara.

Grande soddisfazione è stata espressa dal CDA di Via Volta per questa importante operazione che è stata condotta con perizia dal Direttore Generale Dario Sanna e dal Direttore Sportivo Luciano Sturam. Il nuovo giocatore della Tinet, originario di Ulm e classe 1992, porta in dote i suoi 205 centimetri e un’esperienza italiana di Superlega con le maglie di Vibo, Milano, Monza, Cisterna e Sora, oltre a quelle internazionali col Narbonne in Francia, in patria al Friedrichshafen e in Corea del Sud col Suwon. Nella Serie A Italiana ha già messo a segno 1650 punti con il top raggiunto nella stagione 2015-2016 quando terminò nono tra i migliori marcatori dietro a mostri sacri come Atanasjievic, Juantorena, Kovacevic e Sander.

LE PAROLE DI SIMON HIRSCH-

« Sono molto contento per questa chance ho trovato subito il feeling con la squadra e anche con Dante che conosco ormai da qualche anno per averci giocato assieme a Latina. Sono pronto a scendere in campo perchè arrivo direttamente dal massimo campionato bulgaro. Sono molto carico e non vedo l’ora di poter dare il mio contributo alla squadra. Mi hanno parlato bene dell’ambiente di Prata. Sono appena arrivato, ma sono già molto curioso di conoscere tutta la società, la città e soprattutto il pubblico ».

 


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti