Concluso il collegiale in vista della Silver Nations League

Gli azzurri esordiranno a Campobasso (CB) venerdì 24 settembre alle ore 18.30 contro la Slovenia
Concluso il collegiale in vista della Silver Nations League© Fipav
TagsSitting VolleyFracasciaItalia

VERONA-Si è concluso ieri a Verona l’ultimo collegiale della nazionale maschile di sitting volley in vista dell’esordio nella Silver Nations League in programma a Campobasso (CB) venerdì 24 settembre alle ore 18.30 contro la Slovenia. Durante il ritiro, i ragazzi di Emanuele Fracascia hanno svolto quattro test match con la Croazia e dei test proposti e guidati dal dipartimento di neuroscienze e biomedicina dell'Università di Verona.

Oltre all’aspetto di campo quindi, il gruppo azzurro si è sottoposto ad un progetto di ricerca sul sitting volley, per valutare aspetti associati alla prestazione sportiva e alla salute psico-fisica degli atleti.

QUESTI GLI OBIETTIVI PRINCIPALI DEI TEST-

- Raccolta dati inerenti alla composizione corporea, antropometria, nutrizione, aspetti emozionali, prestazione sport-specifica e abilità tecniche degli atleti. 

- Analisi composizione corporea e densità minerale ossea mediante assorbimetri a raggi X (DXA) rilevamento di massa grassa, massa muscolare e contenuto di minerale osseo.

- Prestazione sport-specifica valutata attraverso test da campo: sprint rettilinei, sprint con cambi di direzione, tempi di percorrenza rilevati mediante fotocellule.

- Misurazione tempi di reazione semplici e complessi, velocità della palla attraverso pistola radar, altezza di impatto mano-palla e angolo alle articolazioni di anca, spalla, gomito e polso attraverso analisi video. * Questionari per la raccolta di informazioni relative agli aspetti nutrizionali e ad alcuni aspetti di psicologia dello sport legati alla motivazione.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti