Volley: Superlega, Perugia-Civitanova, lo scudetto in gara secca

Domani al Pala Barton (ore 20.30) la quinta e decisiva sfida della Serie di Finale che assegnerà il tricolore alla squadra di Bernardi o a quella di De Giorgi
Volley: Superlega, Perugia-Civitanova, lo scudetto in gara secca

PERUGIA- Il tricolore sarà assegnato all’ultimo respiro. Con gara 5 della Finale Scudetto Credem Banca calerà il sipario su una SuperLega mozzafiato. La serie è sul 2-2. Sir e Lube si affronteranno domani alle 20.30 sul campo del PalaBarton nel match decisivo.

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova. Per due volte in vantaggio nella serie capitalizzando i turni casalinghi, i Block Devils si sono fatti agguantare dai cucinieri perdendo gara 2 e gara 4 all’Eurosuole Forum. Gli uomini di Bernardi intendono chiudere i conti in notturna tra le mura amiche, mentre il sestetto di De Giorgi è chiamato a espugnare il quartier generale dei rivali per centrare il sorpasso tricolore. Sabato scorso, nel quarto atto della sfida, a fare la differenza sono state la forma di Juantorena e il ritorno di Simon nello starting six, con il centrale decisivo al servizio. Il bilancio complessivo dei precedenti 40 incontri vede avanti Perugia 21-19.

LA SFIDA-

SIR SAFETY CONAD PERUGIA - CUCINE LUBE CIVITANOVA (2-2 NELLA SERIE)-

Precedenti: 40 (21 successi Perugia, 19 successi Civitanova)

Precedenti in questo Campionato: 4 2 volte in Regular Season con 2 successi Perugia (0-3 all’andata 1-3 al ritorno), 1 volta in Finale Del Monte® Coppa Italia (1 successo Perugia 3-2), 1 volta in Finale 3°/4° posto Del Monte® Supercoppa (1 successo Civitanova 1-3).

Precedenti nei Play Off: 17 precedenti nei Play Off Scudetto, in Finale 2018/19 (2 successi Perugia, 2 successi Civitanova), in Finale 2017/18 (3 successi Perugia, 2 successi Civitanova), in Semifinale 2015/16 (3 successi Perugia, 1 successo Civitanova), in Finale 2013/14 (1 successo Perugia, 3 successi Civitanova).

EX: Marko Podrascanin a Civitanova dal 2008 al 2016, Fabio Ricci a Civitanova nel 2012-2013 (dal 4/12/12).

A CACCIA DI RECORD

Solo nei Play Off: Aleksandar Atanasijevic – 35 punti ai 1200, Luciano De Cecco – 6 punti ai 200 (Sir Safety Conad Perugia); Osmany Juantorena – 2 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova).
In Carriera: Bruno Mossa De Rezende – 5 punti ai 500, Tsvetan Sokolov – 12 punti ai 3400 e nella sola stagione 2018/19 – 7 attacchi vincenti ai 500 (Cucine Lube Civitanova); Dore Della Lunga – 6 attacchi vincenti ai 1000, Sjoerd Hoogendoorn – 17 punti ai 2000, Filippo Lanza – 1 partita giocata alle 300, Marko Podrascanin – 11 punti ai 3200 (Sir Safety Conad Perugia).

Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia)- « Ci proiettiamo subito con la testa a martedì, è semplice e non c’è poi molto altro da fare. Siamo delusi ed arrabbiati per gara 4, ma abbiamo perso e portiamo a casa. Certamente analizzeremo la sconfitta, ma martedì c’è uno Scudetto da vincere. Ci sarà il PalaBarton ad aiutarci, ma dovremo essere noi a trascinare il palasport, giocando molto meglio di gara 4 perché i punti dovremo farli noi ».

Dragan Stankovic (Cucine Lube Civitanova)- « Domani sera ci giochiamo un obiettivo molto importante, per cui lavoriamo da inizio stagione. Dobbiamo scendere in campo determinati e convinti per esprimere il nostro miglior gioco anche al PalaBarton. Sarà una settimana davvero intensa tra gara 5 per lo Scudetto e la Finale di Champions League, ovviamente pensiamo ad una partita alla volta. Dunque testa e cuore per portare a casa un grande risultato e regalare una splendida soddisfazione a tutti i nostri tifosi ».

PROGRAMMA E ARBITRI DI GARA 5 DELLA FINALE SCUDETTO-

Martedì 14 maggio 2019, ore 20.30

Sir Safety Conad Perugia – Cucine Lube Civitanova Arbitri: Rapisarda-Puecher)

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti