Padova vince da tre contro Siena

Pesanti punti salvezza per la squadra di Cuttini che nel recupero della 6a giornata si impone 3-0 (25-16, 25-20, 25-20) contro la sempre più inguaiata formazione toscana
Padova vince da tre contro Siena
6 min
TagsPadovaEmma Villas

PADOVA- Padova aggiunge alla sua traballante classifica tre punti pensantissimi, imponendosi in tre set 3-0 (25-16, 25-20, 25-20) alla Emma Villas Aubay Siena nel recupero della 6a giornata di andata. Una sconfitta di contro che mette sempre in maggiore difficoltà la formazione di Montagnani che resta in fondo alla classifica con soli tre punti. La vittoria dei patavini è arrivata con una prestazione di alto livello di tutta la squadra impreziosita dalle giocate offensive di Petkovic (17 punti) e Takahashi (15). Patavini in tutti i fondamentali (62% in attacco, 58% in ricezione, 9 muri e 7 ace), con Desmet che viene premiato come miglior giocatore dell’incontro (4 muri, 54% in attacco e 59% in ricezione). I bianconeri salgono a 9 punti in classifica, a +6 su Siena fanalino di coda della SuperLega.

Si comincia con un punto di Petkovic, al quale risponde Van Garderen. Ancora Petkovic a segno: 2-1. Crosato piazza due murate vincenti consecutive: 5-2 per i locali. Ancora due punti break per i padroni di casa, prima con Petkovic e poi con Desmet: 7-2. Coach Montagnani chiama time out ma al rientro in campo Takahashi mette a segno un ace: 8-2. È un break importante per i padroni di casa. Siena si riavvicina con la murata di Fabio Ricci: 13-7. Pinali a segno: 16-10. Così come la veloce Finoli-Ricci: 18-12. Ma il cambio palla di Padova continua a funzionare bene (70% nel primo set dopo ricezione positiva), con Takahashi che vola e chiude una pipe in bellissimo stile angolando il pallone dove i senesi non possono arrivare. Poco dopo Volpato trova proprio la linea di fondo campo: 20-13. Ancora punto al centro per Siena con Ricci, poi punto break per il team ospite con la murata di Mazzone. Il muro di Desmet dopo uno scambio molto lungo dà il set point a Padova. L’ace di Takahashi chiude il primo parziale sul 25-16.

Dusan Petkovic è stato ottimo protagonista nel primo parziale, da lui chiuso con 7 punti e il 70% in attacco.

Padova piazza un break prima della metà del secondo parziale, tre punti di fila per i padroni di casa che si portano sul 10-7. La pipe di Van Garderen riavvicina Siena: 10-8. Desmet bene sulla parallela, gli fa eco Pinali: 11-9. In campo per Siena Raffaelli al posto di Van Garderen.

Dai nove metri Dusan Petkovic amplia il divario: 14-10. Punto break anche per Siena, firmato da Nemanja Petric: 14-12. Molto bello il muro senese su Petkovic dopo una grande difesa della Emma Villas Aubay Siena: 16-14. L’opposto del team veneto si riscatta poco dopo con un mani-out: 17-14.

Il cambio palla senese è vincente, con Petric che trova l’incrocio delle righe. Il buon servizio di Desmet propizia poi il punto chiuso con profitto da Petkovic per il 20-16. È bravo Volpato a toccare delicatamente sul muro senese chiudendo in questo modo il ventunesimo punto per i locali. Il numero 22 è opera di Takahashi. Lo schiacciatore giapponese classe 2001 è assolutamente “on fire” e guida l’attacco della sua squadra. Crosato chiude il secondo set sul 25-20.

Il servizio vincente di Giulio Pinali consente ai senesi di mettere la testa avanti in avvio di terzo parziale: 5-6. Con il servizio Padova cerca di allungare, ace di Petkovic e 10-8 per i padroni di casa. È ancora il servizio di Petkovic a creare problemi ai senesi: Petric viene murato da Saitta.

Ace anche per Siena, opera di Juan Ignacio Finoli: 11-10. Replica Finoli dai nove metri: 11-11. Ed è ancora il palleggiatore argentino a triplicare dopo il time out chiesto dal coach di Padova: 11-12.

Il break viene chiuso da Takahashi: 12-12. Il muro di Desmet rimette avanti i padovani: 13-12. Servizio vincente di Takahashi ed è 14-12 in favore dei locali. È un turno in battuta propizio per i veneti: Desmet schiaccia il 15-12. I locali allungano ancora: +5 con il punto break di Desmet: 18-13. Due punti consecutivi di Van Garderen riportano a contatto i senesi: 18-15. Ci pensa però il solito Dusan Petkovic con due punti consecutivi a spingere avanti i veneti: 20-15. Mazzone a segno: 20-16. Mani-out firmato Pinali: 21-18.

Takahashi ancora protagonista, è suo il ventitreesimo punto dei locali. Bello il punto di Giulio Pinali sulla parallela: 23-19. Raffaelli a segno. Il servizio out di Finoli chiude il set sul 25-20 e il match.

I PROTAGONISTI-

Mathijs Desmet (Pallavolo Padova)- « E’ una vittoria troppo importante per noi. Abbiamo giocato bene dall’inizio alla fine e abbiamo conquistato 3 punti fondamentali per il futuro. MVP? Sono felice, ma l’importante è che vinca la squadra ».

Federico Bonami (Emma Villas Aubay Siena)- « Padova è stata squadra, noi no e avremmo dovuto esserlo. Prima della partita ci eravamo detti di giocare con una motivazione in più ma non ci siamo riusciti. Risulta difficile trovare aspetti positivi in questa gara. L’unica cosa è pensare che ancora siamo a dicembre, il campionato è lungo perché manca tutto il girone di ritorno ».

IL TABELLINO-

PALLAVOLO PADOVA – EMMA VILLAS AUBAY SIENA 3-0 (25-16, 25-20, 25-20)

PALLAVOLO PADOVA: Saitta 2, Desmet 12, Volpato 2, Petkovic 17, Takahashi 15, Crosato 9, Gardini 0, Zenger (L), Guzzo 0, Zoppellari 0. N.E. Lelli, Asparuhov, Canella. All. Cuttini.

EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Finoli 3, Petric 7, Ricci 3, Pinali 14, Van Garderen 6, Mazzone 6, Bonami (L), Raffaelli 2, Pereyra 0. N.E. Pochini, Biglino, Ngapeth, Pinelli. All. Montagnani.

ARBITRI: Curto, Zanussi.

NOTE – durata set: 23′, 25′, 26′; tot: 74′. 

MVP: Mathijs Desmet (Pallavolo Padova)

Spettatori: 1.854

LA CLASSIFICA-

Sir Safety Susa Perugia 33, Valsa Group Modena 20, Itas Trentino 19, WithU Verona 17, Cucine Lube Civitanova 17, Gas Sales Bluenergy Piacenza 16, Allianz Milano 14, Top Volley Cisterna 14, Vero Volley Monza 12, Pallavolo Padova 9, Gioiella Prisma Taranto 9, Emma Villas Aubay Siena 3.

Note: 1 Incontro in più: Sir Safety Susa Perugia, Valsa Group Modena, Itas Trentino; 1 Incontro in meno: Emma Villas Aubay Siena

 

 


Acquista ora il tuo biglietto! Segui dal vivo la partita.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti