A2 femminile
0

Amadio confermato sulla panchina di Marsala

Dopo il rinnovo dell'accordo con Sigel, che resterà main sponsor, la società siciliana sta mettendo a posto tutti i tasselli in vista della prossima stagione

Amadio confermato sulla panchina di Marsala

MARSALA (TRAPANI)- Dopo il passaggio obbligato con la conferma a Main Sponsor di Sigel per la stagione 2020/’21, ecco che la dirigenza del Marsala Volley si muove anche per la parte sportiva. Il punto di partenza è la riconferma di Daris Amadio in panchina. La società ha scelto la strada della continuità. Quattordici mesi in azzurro, avendo avuto il proprio gran bel da fare. Come da lui stesso confessato. Di questi, gli ultimi due mesi prendendo le redini da head coach della Prima Squadra. Amadio, capo allenatore della Sigel, per mezzo della pallavolo ha attraversato il globo: Tunisia, Australia, Camerun, Giappone, Stati Uniti, Tunisia, Far Oer tra le esperienze estere sia di club che di Nazionale. In Italia, nella stagione 2017/2018 è stato rivestito della mansione di vice allenatore del Soverato Volley (A2/F), nonchè responsabile del Settore Giovanile del club ionico.

LE PAROLE DI DARIS AMADIO-

« Mi preme dire grazie personalmente al gruppo di atlete, sia per l’impegno in allenamento che in partita, per la stagione terminata da poco. Per il bellissimo finale di cui si sono rese protagoniste, fatto di tre vittorie su altrettanti match giocati nella Post-Season, per quanto rovinato e concluso in maniera anticipata dall’evento triste che ha colpito l’Italia, la perdurante crisi sanitaria che ha messo in ginocchio lo Sport. Desidero dire grazie ai dirigenti, al presidente e al diesse per avermi affidato la guida tecnica di una squadra di serie A2 e per la fiducia riposta nella mia persona; Agli sponsor che sono una componente fondamentale al giorno d’oggi e indispensabili per il nostro mondo. Senza di loro sarebbe tutto meno facile. Ai tifosi, con i quali ho instaurato un bel rapporto umano in tutto questo tempo e c’è stima reciproca, spero possano vivere un prossimo torneo di A2 all’insegna del divertimento. Siamo al lavoro per far sì che questo diventi praticabile ».

Tutte le notizie di A2 femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti