De Rossi dopo Roma-Inter: la conferenza stampa e le interviste

L'allenatore giallorosso ha commenta il big match dell'Olimpico, prima sconfitta della sua gestione: rileggi tutte le sue parole
Roma
Roma
  • G. Mancini, 28'
  • S. El Shaarawy, 44'
Inter
Inter
  • F. Acerbi , 17'
  • M. Thuram , 49'
  • Angeliño , 56' (Aut.)
  • A. Bastoni , 93'
2 - 4
Finita
Serie A - 10.02.2024
Olimpico

Arbitro Marco Guida
Roma
2 - 4
Finita
Inter
Aggiorna

Daniele De Rossi parla dopo Roma-Inter. L'allenatore giallorosso ha commentato il big match dell'Olimpico in conferenza stampa, prima sconfitta della sua gestione: rileggete tutte le sue dichiarazioni.


22:31

La prossima partita della Roma di De Rossi

La Roma tornerà in campo il prossimo giovedì 15 febbraio in Olanda per la sfida di andata dei playoff di Europa League contro il Feyenoord.


22:23

La frase di Bastoni sulla Roma

Il difensore dell'Inter ha raccontato il primo tempo del match contro i giallorossi di De Rossi: "Ci hanno mangiato, siamo stati inguardabili. Per fortuna nella ripresa siamo rientrati in campo con un altro spirito", ha detto il centrale nerazzurro.


22:03

Huijsen sui social dopo il ko

Il difensore olandese ha commentato sui social la sconfitta della Roma contro l'Inter: “Deluso e frustrato per il risultato, continuiamo a lavorare. Forza Roma”, il suo messaggio su Instagram.


21:49

Farris e i complimenti alla Roma di De Rossi

Il vice di Inzaghi (oggi in panchina per la squalifica del tecnico nerazzurro) ha voluto fare i complimenti alla Roma al termine del match vinto dalla sua squadra contro i giallorossi: "Nel primo tempo abbiamo giocato male soprattutto per merito della Roma. Abbiamo preso due gol evitabili, non eravamo la vera Inter"


21:40

Quando tornerà ad allenarsi la Roma

Daniele De Rossi è pronto a ripartire subito dopo il ko dell'Olimpico contro l'Inter. C'è da preparare l'andata dei playoff di Europa League tra Feyenoord e Roma in programma giovedì alle 18:45. La squadra si ritroverà a Trigoria domattina alle 10:30.


21:30

Mancini dopo Roma-Inter

"È una sconfitta che brucia, perdere non è mai una cosa positiva. Siamo però consapevoli di aver fatto la partita giusta, contro la squadra più forte del campionato. Dobbiamo rimproverarci i primi dieci minuti del secondo tempo. Il mister ha portato le sue idee e noi siamo stati bravi a recepirle. Sapevamo di dover dare qualcosa in più, questa sera abbiamo messo in atto quello che ci chiedeva. Un pareggio oggi poteva essere giusto, ma i risultati arriveranno. Pensiamo ad andare forte in ogni allenamento e a vincere tutte le partite". Così Gianluca Mancini dopo Roma-Inter ai microfoni di Dazn.


21:15

La battuta di De Rossi

Daniele De Rossi scherza con un giornalista in sala stampa sul suo look sotto al diluvio: "Coraggioso? No, altro..." ECCO COS'HA DETTO


21:05

Furia social dopo il gol di Acerbi in Roma-Inter

Tifosi della Roma scatenati dopo che è stata convalidata la rete del vantaggio nerazzurro: "Ma il Var non l'ha visto Thuram?" IL MOTIVO


20:50

De Rossi su Lukaku

"Il momento di Lukaku: Le partite si vincono e perdono insieme, se avesse segnato saremmo stati tutti contenti, magari ogni tanto dovremmo dargli un po' di fiato, ci può stare un po' di stanchezza, professionista come se ne vedono pochi in carriera"


20:47

De Rossi: cosa ha detto a Guida sul fuorigioco

"Ho detto a Guida che ho detto che ne ho visti di fuorigioco fischiati così, ma se devo essere onesto non è mai fuorigioco. Per me un gol così va convalidato. Gli arbitri stanno arbitrando bene un regolamento non scritto benissimo. Ogni fuorigioco sembra attivo quando non lo è mai, dobbiamo riscrivere un regolamento che non mi piace. Voglio rivedere bene l'episodio, ma per me il gol era buono. Nel calcio che sogno io per me è gol, sono onesto". Così De Rossi sul primo gol dell'Inter


20:43

De Rossi sulle condizioni di Cristante

"Cristante? Non è un problema di oggi alla schiena, ci convive. Dopo pochi mnuti mi ha detto che aveva dolore alla schiena, per me è importante, già volevo mettere bove poi ho levato quello che aveva qualche problema"


20:40

De Rossi in conferenza stampa dopo Roma-Inter

"Sapevamo che sono forti sulle fasce, e abbiamo deciso di girare difendendo a 5 con Angelino braccetto a sinistra, ma ci siamo trovati abbastanza bene. Per tutto il primo tempo siamo stati praticamente perfetti, sul secondo gol di Thuram, di angelino poi, ci siamo trovati male. C'è da migliorare nella gestione delle fasce, ma sono azioni figlie di sofferenza che nei 10'-15' del secondo tempo abbiamo avuto in tutto il campo". Così De Rossi in conferenza stampa dopo Roma-Inter


20:35

De Rossi sull'Europa League

"Europa League? Siamo all'altezza di tutti e inferiori a nessuno. Ci sono nomi importanti ma anche noi siamo una squadra forte, abbiamo il Feyenoord da battere in uno stadio molto caldo: il nostro obiettivo è questo"


20:25

De Rossi e la Roma

"Dobbiamo migliorare, devo migliorare io per primo, forse negli spogliatoi non abbiamo toccato i tasti giusti. Giocare contro l'Inter e pensare di non soffrire mai è utopistico ora come ora ma quando si soffre bisogna essere bravi a fare legna e continuare a dare pressione alla palla altrimenti loro ruotano e non li prendi mai. Bisogna essere perfetti. Ci siamo confusi in occasione del gol di Thuram (autogol di Angelino): Dybala ha dovuto fare 70 metri di allungo. Ci dobbiamo lavorare altrimenti ci fanno gol"


20:24

De Rossi: "Sono figlio di Spalletti"

"Cosa lascia questa partita? Lascia una partita da analizzare, una condizione e un gioco. Io sono figlio calcistico di Luciano Spalletti: quando ci facevano i complimenti perché avevamo giocato bene lui diceva 'nessun complimento, hai perso, vai a casa e devi lavorare su qualcosa'. Le sconfitte raramente sono immeritate, poteva finire in pareggio ma l'Inter non ha rubato nulla. Siamo contenti perché abbiamo giocato una buona partita ma non possiamo permetterci la mediocrità"


20:23

De Rossi sul modulo della Roma

"Abbiamo cercato di metterci a specchio e difendere a 5, anche per rispetto della squadra avversaria perché sappiamo che sono forti e non volevamo dargli ampiezza con le sponde di Lautaro o il giro palla. L'unico rischio era che Angelino non avesse la solita fisicità del centrale difensivo di sinistra ma volevamo sfruttare le sue doti per uscire dal pressing avversario. Sapevamo che ci sarebbero stati momenti di sofferenza ma sapevamo che in quei momenti avremmo dovuto giocare 'da provinciale' e andare in contropiede perché le partite si risolvono anche così"


20:21

De Rossi, l'analisi dopo Roma-Inter

"Facile mettere solo episodi negativi sulla bilancia e accollare tutto a un giocatore ma le partite si vincono tutti insieme: 11 giocatori e anche io abbiamo abbassato il livello nella seconda parte del secondo tempo. Se lo fai contro il Verona vinci, se lo fai contro l'Inter ci sta che perdi. Il gioco delle responsabilità e del colpevole non mi piaceva nemmeno quando giocavo. Tutti quanti siamo stati sotto l'Inter"


20:20

De Rossi dopo Roma-Inter

"Penso che ci sono tante risposte positive da questa partita, e anche qualcuna che ci fa capire che se vogliamo giocare alla pari di queste squadre non possiamo mai abbassare il livello perché poi loro sono bravi e ti castigano. Siamo stati sostanzialmente pari ma sono orgoglioso dell'atteggiamento e della partita dei miei ragazzi. Tutto lo stadio lo ha riconosciuto e questo non è mai per caso. Hanno fatto una partita da giocatori veri contro una squadra molto forte: è la strada giusta quella che ho visto". Così Daniele De Rossi ai microfoni di Dazn dopo Roma-Inter


20:15

Bastoni dopo Roma-Inter

"Loro ci hanno mangiato nel primo tempo, il mister ci ha chiamato nello spogliatoio in vivavoce e ci ha detto che dovevamo tornare noi, quelli che avevamo fatto vedere fino a pochi giorni fa. Le partite si vincono con l'aspetto mentale ed emotivo. Abbiamo fatto uno switch mentale, così abbiamo vinto". Così Bastoni ai microfoni di Dazn


20:08

La dedica di Mancini

Nel corso del primo tempo, Mancini ha trovato il gol del momentaneo pareggio LA SUA DEDICA


19:58

Roma-Inter, De Rossi in conferenza stampa

Fischio finale all'Olimpico. De Rossi è atteso tra poco in conferenza stampa: segui la nostra diretta con tutti gli aggiornamenti


Stadio Olimpico, Roma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti