/

Verona - Spezia

Serie A · 34ª giornata

Verona
Verona
  • Eddie Salcedo, 46'
Spezia
Spezia
  • R. Saponara , 86'
1 - 1
Finita
Serie A - 01.05.2021
Marcantonio Bentegodi

Arbitro Manuel Volpi
Verona
1 - 1
Finita
Spezia
Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Interrompe la serie di sconfitte il Verona e si regala un punto che fa morale e muove la classifica. Lo Spezia, grazie al gol del pareggio, riesce a mantenere un minimo vantaggio sulla zona calda.
Partita equilibrata e giocata con più intensità dai padroni di casa che vanno in vantaggio in apertura di secondo tempo con Salcedo. Lo Spezia non smette di crederci e nel finale con il subentrato Saponara trova il gol del pareggio e porta a casa un punto che potrebbe risultare pesante.
90'+3'
Fine partita: VERONA - SPEZIA 1-1.
90'+1'
Spezia che ci crede ora e continua a spingere.
90'
Ci saranno 3 minuti di recupero.
86'
GOL! Verona - SPEZIA 1-1! Rete di Saponara. Tocco in profondità di Agudelo per Saponara che prende il tempo a Ilic e calcia di destro facendo passare la palla sotto le gambe di Silvestri.
84'
Cartellino giallo a Faraoni per proteste.
83'
Doppio cambio nello Spezia, entra Acampora per Ricci.
82'
Saponara prende il posto di Gyasi.
81'
Incursione di Bessa che fa tutto da solo, arriva al limite e prova la conclusione rasoterra. Blocca Provedel.
77'
Nel Verona entra Gunter per Magnani.
74'
Secondo tempo che tra cambi e cartellini ha avuto molte interruzioni, lo Spezia tenta qualche affondo ma non riesce a trovare la porta.
71'
Cartellino giallo anche per Tameze che atterra Agudelo sulla trequarti.
69'
Cartellino giallo per Ilic dopo una dura entrata su Agudelo.
67'
Nello Spezia entra Agudelo per Verde.
66'
Spezia pericoloso, Gyasi entra in area mette al centro per Nzola che calcia di prima ma colpisce Dawidowicz.
66'
Sostituzione Giulio Maggiore Leonardo de Souza Sena
65'
Altro cambio nel Verona, non ce la fa Salcedo, al suo posto Ilic.
60'
Dentro anche Bessa per Zaccagni.
60'
Doppio cambio nel Verona, entra Kalinic per Lasagna.
59'
Contropiede dello Spezia, palla in area per Verde che prova in qualche modo a calciare ,ma impatta male e manda alto sopra la traversa.
56'
Punizione dai venti metri per lo Spezia, parte Ricci a giro, Silvestri smanaccia in angolo.
51'
TRAVERSA DEL VERONA! Punizione dal limite, calcia Dimarco a giro a palla sulla traversa,
50'
Cartellino giallo per Chabot che perde palla e entra male su Lasagna.
46'
GOL! VERONA - Spezia 1-0! Rete di Salcedo. Azione in velocità del Verona, Zaccagni per Lazovic che scodella sul secondo palo dove Salcedo schiaccia di testa e deposita in rete.
46'
Inizia il secondo tempo di VERONA - SPEZIA.
46'
Sostituzione nel Verona, entra Tameze per Sturaro.
Un primo tempo molto equilibrato, con la squadra di casa che prova in più occasioni ad andare in vantaggio, colpendo anche un legno, lo Spezia resiste e anzi a sua volta impensierisce la porta di Silvestri. Pareggio giusto.
45'+1'
Fine primo tempo: VERONA - SPEZIA 0-0.
45'+1'
PALO DEL VERONA! Punizione tesa in area, la palla finisce tra i piedi di Salcedo che a porta vuota tocca la sfera che sbatte contro il palo.
45'
Ci sarà 1 minuto di recupero.
43'
Gran botta di Estevez dalla distanza, la palla esce di poco alla destra di Silvestri.
40'
Cartellino giallo per Sturaro, che strattona la maglia di Maggiore dopo essere stato saltato.
38'
Cartellino giallo per Dawidowicz, duro intervento su Marchizza.
36'
Ultimi dieci minuti di gioco con molto possesso palla e gioco in mezzo al campo ma poche conclusioni a rete.
31'
Prova ad impostare dal basso lo Spezia, ma non riesce più ad affondare come nei primi minuti di gara.
26'
VERONA AD UN PASSO DAL GOL! Dimarco crossa molto bene in area, Salcedo impatta da pochi passi di testa ma si trova davanti ad un gran riflesso di Provedel.
25'
Metà primo tempo e partita fino ad ora equilibrata, più possesso da parte dei padroni di casa ma Spezia che da l'idea di poter far male.
22'
Giro palla del Verona ma lo Spezia non si fa sorprendere e continua a rendersi pericoloso nelle ripartenze.
17'
VERDE! Palla sul sinistro e tiro a giro sul secondo palo. La conclusione sfiora l'incrocio, Spezia vicino al gol.
15'
Cartellino giallo anche per Zaccagni, braccio largo su Vignali.
13'
Cartellino giallo per Nzola. L'attaccante va in rete con un tocco di mano volontario.
10'
Possesso palla dei padroni di casa, lo Spezia è sulle difensive.
6'
Partita sin da subito accesa, il Verona da l'idea di voler vincere e di non concedere nulla.
5'
ANNULLATO IL GOL A LASAGNA! Dopo una verifica al VAR, Volpi annulla la rete di Lasagna per una posizione di fuorigioco.
1'
SUBITO LASAGNA! Guizzo dell'attaccante con un tiro di potenza di sinistro dal limite dell'area, si distende Provedel.
1'
FISCHIO D’INIZIO DI VERONA - SPEZIA. Arbitra Volpi.
Risponde lo Spezia con il tipico 4-3-3 che vede Provedel a difendere i pali e in difesa Vignali, Ismajli, Chabot e Marchizza. Ricci torna titolare in mezzo al campo con al fianco Estevez e Maggiore. In avanti conferma per Nzola con ai suoi lati Verde e Gyasi.
Verona in campo con un 3-4-2-1 che vede il trio formato da Dawidowicz, Magnani e Dimarco in difesa, Faraoni e Lazovic sugli esterni, in mediana il duo Sturaro, Barak e in attacco Salcedo e Zaccagni a supporto dell’unica punta Lasagna. Silvestri in porta.
Formazione SPEZIA (4-3-3): Provedel - Vignali, Ismajli, Chabot, Marchizza - Estevez, Ricci, Maggiore - Verde, Nzola, Gyasi. A disposizione: Bastoni, Erlic, Ferrer, Terzi, Pobega, Acampora, Agudelo, Saponara, Sena, Piccoli, Galabinov, Zoet.
Formazione VERONA (3-4-2-1): Silvestri - Dawidowicz, Magnani, Dimarco - Faraoni, Sturaro, Barak, Lazovic - Salcedo, Zaccagni - Lasagna. A disposizione: Lovato, Cetin, Gunter, Ruegg, Ilic, Bessa, Tameze, Kalinic, Favilli, Colley, Berardi, Pandur.
Lo Spezia dopo un'ottima annata, sta attraversando ora un momento complicato, una sola vittoria nelle ultime 5 gare e una classifica che parla chiaro, la zona retrocessione è a solo due lunghezze.
Da una parte il Verona, ormai appagato e salvo e che ha ben poco da chiedere al campionato. Sicuramente la squadra di Juric vuole però chiudere al meglio e cambiare rotta, venendo da 4 sconfitte consecutive.
Delicato primo anticipo della 34a giornata di Serie A tra Verona e Spezia. Due squadre che scenderanno in campo con motivazioni molto diverse tra loro.

Commenti

Loading...