Hamilton alla Ferrari: ufficiale il clamoroso colpo in F1. Rivivi la diretta

È arrivato l'annuncio: la Scuderia di Maranello ha convinto il pilota inglese, contratto pluriennale a partire dal 2025. Tutti i dettagli e le reazioni di una giornata già storica
22 min
Aggiorna

Lewis Hamilton sarà il nuovo pilota della Ferrari. Dopo ore di indiscrezioni che hanno fatto sobbalzare i cuori dei ferraristi, è arrivato l'annuncio ufficiale, prima quello di Mercedes e a seguire del Cavallino. Nell'ultima giornata del calciomercato, è stato il mercato piloti della Formula 1 a tenere banco: Hammer si trasferirà a Maranello a partire dal 2025. Leggi i dettagli, le reazioni e segui tutti gli aggiornamenti in tempo reale.


23:15

Leclerc e Hamilton, la battuta della F1

"Questi due sapevano qualcosa che noi non sapevamo?". Il dubbio se lo pone l'account ufficiale della Formula 1, che ha condiviso un video d'archivio in cui Leclerc rispondeva a una domanda sul suo compagno di squadra ideale. "Ci sono state un po' di speculazioni circa il tuo futuro compagno in Ferrari. Che cosa cerchi nel tuo compagno di scuderia?", la domanda a cui Charles rispondeva con una risatina: "Ciao Lewis"


23:00

Irvine l'ultimo pilota britannico in Ferrari

Prima di Lewis Hamilton, l'ultimo pilota britannico a guidare una Ferrari era stato Eddie Irvine, vicecampione del mondo di Formula 1 nel 1999 proprio con la Rossa (dietro Mika Häkkinen su McLaren)


22:45

Il messaggio di Ferrari per Sainz

In una giornata che è stata come un terremoto per il mondo della Formula 1, Ferrari ha voluto dedicare un tweet anche a Carlos Alcaraz, che vestirà la tuta rossa del Cavallino Rampante per tutta la stagione ormai ai blocchi di partenza. "Abbiamo ancora un'altra stagione per dare il massimo", il messaggio che si legge sull'account ufficiale della Scuderia di Maranello


22:30

Hamilton alla Ferrari: c'era un indizio social

Secondo molti tifosi l'ingaggio del pilota britannico a partire dal 2025 sarebbe stato "spoilerato" ben due giorni prima TUTTI I DETTAGLI


22:15

Hamilton-Ferrari, la svolta in inverno

La Ferrari è tornata alla carica in inverno, Hamilton ha analizzato i pro e i contro: questa volta era più interessato e le chiacchie sono diventate più serie. La Ferrari ha esposto ad Hamilton il suo piano a breve e medio termine. Credono di essere sulla strada giusta per lo sviluppo. Credono che il 2026 – quando verranno introdotte nuove regole – possa essere il punto di svolta e metterli in moto per porre fine alla loro corsa senza titolo. Credono che il loro nuovo propulsore del 2026, che funzionerà con carburante sostenibile al 100%, possa essere il leader della classe. È stato lì che Hammer ha preso la sua decisione


22:00

Hamilton e la chiamata di Elkann

La primavera scorsa, Lewis Hamilton avrebbe ricevuto una chiamata. Era il presidente della Ferrari John Elkann. Questo non era del tutto inaspettato, Ferrari aveva già provato a portare Hamilton a Maranello e il pilota inglese conosce bene Elkann. Erano diventati amici dopo diversi incontri. Durante la chiamata, si ritiene che Elkann abbia messo le carte in tavola. Il consiglio di amministrazione della Ferrari aveva ribadito di voler vedere Hamilton in rosso, idealmente per il 2024, ma se non prima che il sette volte campione del mondo appendesse il casco al chiodo ed Elkann scendesse in campo...


21:45

Perché Hamilton ha lasciato Mercedes per Ferrari?

Gli ultimi due anni non sono stati facili Hamilton: sapeva che il tempo non era dalla sua parte e quando avrebbe visto cosa la Mercedes aveva in programma per il 2024 e oltre, non si sia convinto che le cose sarebbero migliorate in fretta. La Ferrari ha esposto il suo piano generale, gli ha mostrato la direzione di sviluppo e cosa aveva in serbo per il 2026, quando verranno introdotte nuove radicali regole aerodinamiche e per le power unit: sarebbe stato questo a convincere Hamilton, dopo tutti questi anni


21:30

Leclerc e Hamilton insieme, il post della F1

"Chi avrebbe mai immaginato che questi due sarebbero stati compagni di squadra nel 2025". Questo l'emozionante post, corredato di emoji commossa e cuore rosso, con protagonisti Leclerc e Hamilton pubblicato dall'account ufficiale della Formula 1


21:15

Hamilton alla Ferrari, tifosi scatenati sui social

L'arrivo ufficiale di Lewis Hamilton a Maranello esalta il popolo ferrarista: pioggia di meme e ironie sul web GUARDA LA GALLERY


21:00

La reazione di Red Bull

"Well... emergency podcast?", ha scritto su X-Twitter Red Bull pubblicando un'immagine di Verstappen, Leclerc e Perez


20:45

Montezemolo su Hamilton in Ferrari

"Un colpo inaspettato e di grande effetto, spero possa essere utile non solo alla competitività della squadra, ma rappresenta anche un modo per accendere i riflettori sulla scuderia, che ne aveva bisogno". Così Luca Cordero di Montezemolo commenta all'ANSA le nozze Hamilton-Ferrari. "Hamilton - aggiunge l'ex presidente Ferrari - è un grande campione, vorrà fare di tutto per chiudere la sua carriera vincendo il mondiale, Leclerc alla ricerca del suo primo titolo, ci sarà da divertirsi... Ma con due numeri uno avere una macchina vincente sarà ancora più importante, è fondamentale se no questa scelta si rivelerebbe un grande rischio"


20:30

Il messaggio di Sainz

"Facendo seguito alle notizie di oggi, io e la Ferrari non continueremo insieme alla fine del 2024. Ma abbiamo ancora una lunga stagione davanti e darò tutto per la squadra e tifosi. Annuncerò le notizie sul mio futuro quando sarà il momento". Lo ha scritto in una nota condivisa su Instagram Carlos Sainz, che verrà sostituito alla fine del 2024 proprio dal pilota inglese LEGGI TUTTO


20:30

Hamilton dice addio alla Mercedes

“Ho trascorso 11 anni meravigliosi con questa squadra e sono così orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto insieme. La Mercedes fa parte della mia vita da quando avevo 13 anni. È un posto in cui sono cresciuto, quindi prendere la decisione di andarmene è stata una delle decisioni più difficili che abbia mai dovuto prendere. Ma è giunto il momento per me di fare questo passo e sono entusiasta di affrontare una nuova sfida. Sarò per sempre grato per l’incredibile supporto della mia famiglia Mercedes, in particolare di Totò per la sua amicizia e leadership e voglio finire alla grande insieme. Sono impegnato al 100% a fornire la migliore prestazione possibile in questa stagione e a rendere il mio ultimo anno con le Frecce d’Argento, uno da ricordare”. Queste le parole di addio di Hamilton alla Mercedes


20:15

HAMILTON UFFICIALE ALLA FERRARI

L'annuncio tanto atteso è arrivato: "La Scuderia Ferrari è lieta di annunciare che Lewis Hamilton si unirà al team nel 2025, con un contratto pluriennale". Lo si legge nella nota ufficiale della Rossa condivisa sui social LEGGI TUTTO


20:10

Il commento di Toto Wolff

Toto Wolff, Team Principal e CEO, ha commentato: “In termini di coppia squadra-pilota, il nostro rapporto con Lewis è diventato il più vincente che lo sport abbia mai visto, ed è qualcosa a cui possiamo guardare indietro con orgoglio; Lewis sarà sempre una parte importante della storia del motorsport Mercedes. Tuttavia, sapevamo che la nostra partnership prima o poi sarebbe giunta al termine in modo naturale, e quel giorno è arrivato. Accettiamo la decisione di Lewis di cercare una nuova sfida e le nostre opportunità per il futuro sono entusiasmanti da contemplare. Ma per ora, abbiamo ancora una stagione da percorrere e siamo concentrati sulle corse per offrire un forte 2024”


20:03

Hamilton, il comunicato ufficiale Mercedes

"Il Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team e Lewis Hamilton si separeranno alla fine della stagione 2024. Lewis ha attivato un'opzione rescissoria nel contratto annunciato lo scorso agosto e questa stagione sarà quindi la sua ultima guida per le Frecce d'Argento". Così Mercedes con un comunicato ufficiale. "La notizia pone fine a quello che attualmente è un rapporto di 17 anni in F1 con Mercedes-Benz e una partnership di 11 anni con il team ufficiale", conclude la nota comparsa sul sito della Scuderia tedesca.


20:00

L'ultimo post social di Hamilton

Ancora tutto tace anche sul fronte social. L'ultimo post pubblicato da Hamilton su Instagram è datato 24 dicembre 2023. "Nessun regalo migliore. Buone vacanze da me e Roscoe", si legge nella didascalia al video che lo raffigura insieme al suo fedele bulldog


19:45

Ferrari, effetto Hamilton anche in Borsa

Vola il titolo della Ferrari sulla scia di conti da record, ma anche dell'attesa dell'annuncio ufficiale dell'arrivo di Lewis Hamilton, pronto a lasciare la Mercedes per correre con la scuderia di Maranello nel 2025. Il Cavallino rampante chiude un 2023 da record con un utile netto di 1,25 miliardi, in crescita del 34% sul 2022, per la prima volta oltre la soglia del miliardo


19:30

Leclerc: "Hamilton come Federer"

"Se Hamilton è per la Formula 1 quello che Federer è stato per il tennis? Sì, sono entrambi leggende". Così Charles Leclerc al nostro giornale nel 2022 LEGGI L'INTERVISTA COMPLETA


19:15

Ferrari e le coppie vincenti

Ottanta voglia di Ferrari. Con l'arrivo di Lewis Hamilton il numero dei piloti ufficiali nella storia del Cavallino fa cifra tonda. Tutto iniziò con Alberto Ascari nel 1950 aprendo al strada ad una serie di campioni, talenti inespressi ma anche fugaci meteore. L'era della 'coppia fissa' si è consolidata negli anni '70 dato che prima di allora si alternavano sulla Rossa anche sette piloti a stagione al fianco di stelle che hanno fatto epoca come Fangio, Surtees e Hawthorn. Ma nell'immaginario collettivo sono soprattutto i 'binomi' quelli che hanno suscitato più curiosità e lasciato il segno. In attesa di scoprire fin dove potrà arrivare la coppia Leclerc-Hamilton nel 2025, sono una manciata le coppie che hanno scritto le pagine 'rosse' più vincenti: si va dalla coppia Lauda-Regazzoni (dal 1974 al 1976) al duo Scheckter-Villeneuve (dal 1979 al 1980), dal binomio Arnoux-Tambay (1983) allo straordinario sodalizio Schumacher-Barrichello (dal 2000 al 2005) senza dimenticare l'intesa Massa-Raikkonen (dal 2007 al 2009) e quella Vettel-Raikkonen (dal 2015 al 2018)


19:00

Lo stipendio di Hamilton: quanto guadagna

Nonostante l'ultima annata non sia stata per lui particolarmente esaltante, Lewis Hamilton è stato il secondo pilota più pagato nel 2023, alle spalle del campione del Mondo Max Verstappen. Lo stipendio di Hammer, come ha rivelato Forbes, si aggira intorno ai 55 milioni di euro (contro i 70 dell'olandese volante)


18:45

La clausola nel contratto di Hamilton

Hamilton aveva firmato un nuovo contratto biennale con la Mercedes solo la scorsa estate. A quanto si apprende, tale contratto conterrebbe una clausola di rescissione, che il pilota inglese avrebbe scelto di esercitare TUTTI I DETTAGLI


18:30

Hamilton-Ferrari, manca solo l'ufficialità

In una giornata che ha sconvolto il mondo della F1 e dello sport, si attende ormai solo l'annuncio ufficiale da parte della Ferrari sull'arrivo di Hamilton a Maranello nel 2025


18:15

Wolff sull'ottavo Mondiale di Hamilton

"Hamilton può vincere un altro titolo mondiale? La risposta è chiaramente sì, in maiuscolo. C'è una ragione per cui Lewis è un sette volte campione del mondo e ha battuto tutti i record... La sua abilità è a un livello diverso. Se saremo in grado di dargli un'auto che sente davvero, che si guida in un modo di cui si può fidare, sarà al livello necessario per vincere il campionato. Trentanove anni non sono tanti". Così Toto Wolff al Telegraph aveva commentato la possibilità di Hammer di vincere l'ottavo Mondiale. Era il 15 gennaio, meno di un mese fa


18:00

Ralf Schumacher: "Hamilton? Non lo fa per imitare Michael"

"Non lo ha fatto per imitare Michael Schumacher": Ralf Schumacher, fratello del sette volte campione del mondo di F1, condivide la scelta di Lewis Hamilton di voler chiudere la carriera alla guida della Ferrari. "Penso che possa essere la scelta giusta per Lewis - ha detto Ralf, a Sky Uk - Ci sono tanti piloti che vorrebbero guidare una Ferrari prima di terminare la carriera e lui è uno di quelli". Decisiva, secondo il più giovane fratello Schumacher, il ruolo di Vasseur a Maranello: "Senza dubbio è stato un fattore chiave nella sua scelta. Non ho ancora parlato con Lewis, ma non credo che lo faccia perché lo ha fatto Michael. Penso l'abbia fatto per tutto quello che la Ferrari rappresenta nella storia della Formula 1, per vincere un altro titolo".


17:45

"Hamilton in Ferrari, F1 sotto shock!": la notizia fa il giro del mondo

Il passaggio di Hamilton alla scuderia di Maranello si è preso le prime pagine dei siti sportivi di tutto il mondo e non solo GUARDA LA GALLERY


17:30

Hamilton sulla Ferrari

"Per tanti anni, quando sono venuto a Monza, camminando accanto ai tifosi... potevo sentire che dicevano 'Vieni in Ferrari!'. Questo mi scaldava il cuore, ma è abbastanza incredibile che non abbia mai guidato per Ferrari in tanti anni. Perché è un sogno per chiunque, un traguardo da raggiungere". Così parlava Lewis Hamilton della Ferrari nel 2021 LEGGI TUTTO


17:15

"Hamilton in Ferrari come se..."

Tifosi scatenati per l'approdo, dal 2025, dI Lewis Hamilton a Maranello: i divertenti paragoni con il calcio GUARDA LA GALLERY


17:00

Ferrari-Hamilton: le quote per il titolo nel 2025

Il tanto chiacchierato approdo di Lewis Hamilton alla Ferrari fa sognare i tifosi del Cavallino, che già pregustano un futuro ricco di trionfi. Già, ma quanto pagano le possibili vittorie di Leclerc e Hamilton nel 2025? LEGGI TUTTO


16:45

Briatore sulla Ferrari

"Per me Leclerc e Sainz sono molto simili, le scelte le fa chi vive giornalmente con la squadra e con i piloti. Se la Ferrari ha fatto questa scelta vuol dire che è giusta per loro, però, ripeto, devi avere la macchina che dia la possibilità al pilota di vincere", ha aggiunto l'ex team manager con la scuderia Benetton poi divenuta Renault. Per Briatore l'età di Hamilton non è di certo un problema: "Basta con questa storia dell'età. In F1 quello che conta è il cronometro. Abbiamo visto Alonso cosa ha fatto l'anno scorso. Hamilton ha due anni in meno, non è un fiore o una primula. Parliamo però di piloti con grandissima esperienza. L'unica cosa che conta sono i tempi che fai al giro, in gara, la consistenza e come aiuta a mettere a punto la macchina. Non l'età o quanto sei alto".


16:30

Briatore su Hamilton in Ferrari

"Sono molto sorpreso del passaggio in Hamilton in Ferrari, avrà avuto le sue motivazioni. L'unica cosa da dire è fare tanti auguri alla Ferrari e al pilota inglese. Perché sorpreso? Credo abbia avvisato il team in questi giorni, la Mercedes ha fatto molto per lui. Ci si abituerà a questa realtà". Così a LaPresse, Flavio Briatore, commentando i rumors secondo cui è imminente l'annuncio ufficiale del passaggio di Hamilton alla scuderia di Maranello a partire dal 2025. "Se condivido la scelta? Non lo so, prima di tutto si deve mettere a posto la macchina, puoi anche avere 'Batman' nel team ma se la macchina non è competitiva non è che il pilota possa fare la differenza. È fondamentale che la macchina funzioni", ha aggiunto


16:15

Cosa succede a Sainz

Nessun problema personale con Sainz, rassicura l'entourage del pilota spagnolo, che è stato "sacrificato". Il fresco rinnovo pluriennale di Leclerc e i cinque anni di anzianità di Carlos rispetto a Charles, con il monegasco che da anni è la scommessa a lungo termine di Maranello, non hanno lasciato scelta. Anche se il pilota di Madrid avesse raddoppiato il suo numero di pole o di punti, non avrebbe comunque avuto alcuna chance di prolungamento contrattuale per il 2025. Il futuro per Carlos sembra tendere verso l'Audi tra rally e F1 dal 2026


16:00

Mercedes, l’annuncio di Wolff

Si sarebbe conclusa in una decina di minuti la riunione indetta dalla Mercedes nel quartier generale di Brackley. Il team principal Toto Wolff avrebbe comunicato ai partecipanti il passaggio di Lewis Hamilton alla Ferrari dalla stagione 2025. Lo riporta Sky Sport UK


15:50

Il messaggio social della Ferrari

"Back to this feeling soon", "Torneremo presto a questa sensazione!". In allegato un video di Leclerc che prova il sedile della sua monoposto. Questo il messaggio pubblicato in questi momenti dall'account ufficiale della Ferrari su X-Twitter. Tifosi scatenati nei commenti: "Non avete niente da dirci?", "Quando arriva l'annuncio?"


15:40

Ferrari-Hamilton: manca solo l'ufficialità

Lewis Hamilton alla Ferrari: manca ormai solo l'ufficialità. Si attende un annuncio da parte di Maranello già in giornata sull'arrivo di Hammer per il Mondiale 2025


15:30

La reazione di Oscar Piastri

"Just been for a run. Have I missed anything?", "Sono uscito per fare una corsa. Mi sono perso qualcosa?". È Oscar Piastri il primo pilota di Formula 1 a reagire (con ironia) alle voci del passaggio di Hamilton in Ferrari: questo il suo messaggio pubblicato su X-Twitter


15:20

Il ritorno dell'ex braccio destro

A gennaio, il Telegraph aveva rivelato il ritorno di Marc Hynes nella stretta cerchia di Hamilton. L'amico ed ex braccio destro è un ex campione britannico di Formula Tre che conosce il pilota della Mercedes da quando erano piloti junior e che gestiva la società di gestione Project Forty Four di Hamilton. La coppia ha trascorso cinque anni fruttuosi insieme, dal 2016 al 2021. Hamilton ha vinto quattro dei suoi sette titoli mondiali con l'ex pilota al suo fianco fino a quando Hynes se ne è andato improvvisamente alla vigilia della stagione 2021 per concentrarsi sui propri affari


15:10

Una cena con Elkann ha convinto Hamilton

Ad aver fatto la differenza, rispetto alle altre volte in cui l'affare era stato dato per fatto ma poi non si era mai concretizzato, sembrerebbe essere stata una cena con il presidente della Ferrari John Elkann (dopo le tante telefonate), oltre l'amicizia intima con Fred Vasseur, e in primis la clausola di uscita per lo status (leggasi età, visti i 39 anni) e la carriera presente nel contratto in auge di Hammer, nonostante il rinnovo "per diverse stagioni" stipulato lo scorso 31 agosto


15:00

Mercedes in riunione straordinaria

Dell'indiscrezione ha parlato anche la BBC dicendo di aver verificato e che "con ogni probabilità è tutto vero". Le stesse fonti di cui parla la BBC avrebbero riferito che "tutti i membri del team Mercedes sono stati convocati per un briefing della squadra con il capo Toto Wolff e il direttore tecnico James Allison oggi" per comunicare la partenza di Hamilton. L'incontro dovrebbe essere iniziato proprio in questi momenti


14:50

Hamilton alla Ferrari: cosa succede

La Ferrari avrebbe convinto il sette volte campione del mondo di F1 che - nei precedenti tentativi dei dirigenti di Maranello - aveva sempre dato la precedenza alla Mercedes. Segui la giornata in tempo reale con la nostra diretta


Maranello

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti