Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Fiorentina da brividi: mai così in basso
© LAPRESSE
Fiorentina
0

Fiorentina da brividi: mai così in basso

I 40 punti attuali della Viola sono il bottino peggiore dai tempi della A a 20 squadre: dopo 6 ko di fila serve la svolta

FIRENZE - Vincere col Genoa per evitare di mettere in archivio la peggior stagione di sempre dal ritorno della Serie A a 20 squadre. Oggi la Fiorentina ha 40 punti: anche un pareggio, farebbe fare a questa squadra peggio di quella del 2004/05, che la Serie B la schivò all’ultimo minuto, con la complicità dei risultati dagli altri campi. Quella volta furono 42 i punti in classifica, due in più di oggi. C’è da ritrovare un risultato positivo dopo cinque sconfitte consecutive in campionato (che fanno sei se si conta anche il ko nella semifinale di ritorno di Coppa Italia) e da non eguagliare il triste ricordo dei sei ko a fila del 2001/02, la stagione che culminò con la retrocessione in B, trasformatasi poi in fallimento del club.

Nel 2005/06, il primo anno di Prandelli, la classifica riporta sì 44 punti, ma a causa dello scandalo “Calciopoli”, con 30 punti conquistati sul campo cancellati dalla giustizia sportiva. Nemmeno nella stagione 2011/12, quella del triplice avvicendamento in panchina (Mihajlovic, Delio Rossi e Vincenzo Guerini) i punti sono stati così pochi: la salvezza fu conquistata alla penultima giornata con Cerci in campo nonostante i problemi fisici e 46 punti finali.

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULL'EDIZIONE ODIERNA DEL CORRIERE DELLO SPORT

Fiorentina, stop di due turni per Montella

Tutte le notizie di Fiorentina

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola