/

Cosenza - Reggina

Serie B · 12ª giornata

Cosenza
Cosenza
    Reggina
    Reggina
    • A. Montalto , 55'
    0 - 1
    Finita
    Serie B - 05.11.2021
    San Vito Gigi Marulla

    Arbitro Antonio Di Martino
    Cosenza
    0 - 1
    Finita
    Reggina
    Grazie per aver seguito con noi la diretta scritta di questo match. Arrivederci alle prossime partite di Serie B.
    Termina con la vittoria della Reggina il derby calabrese del dodicesimo turno di Serie B. Gli amaranto violano il San Vito Marulla grazie alla rete in apertura di ripresa da parte di Montalto e agganciano in testa alla classifica il Pisa a quota 22 punti. Si ferma, invece, la marcia casalinga del Cosenza di Zaffaroni: la squadra rossoblù ha creato davvero poco per impensierire gli uomini di Aglietti e rimane ferma a 14 punti.
    FINISCE IL MATCH: Cosenza-Reggina 0-1.
    90'+4'
    Calcio d'angolo battuto nuovamente sul secondo palo verso il solito Rigione. Sponda di testa del centrale rossoblù che, però, finisce fuori dallo specchio della porta.
    90'+3'
    Carraro cerca il pallone morbido sul primo palo su calcio di punizione. Respinge in angolo la difesa della Reggina.
    90'+2'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Di Chiara.
    90'
    Segnalati quattro minuti di recupero dall'arbitro Di Martino.
    88'
    Calcio di punizione di Millico dentro l'area di rigore. Sponda di Kristoffersen ed uscita provvidenziale di Turati coi pugni a spazzare via il pallone.
    87'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Hetemaj.
    85'
    SOSTITUZIONE COSENZA: esce Situm, entra Sy.
    85'
    SOSTITUZIONE COSENZA: esce Corsi, entra Kristoffersen.
    82'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Cortinovis.
    82'
    OCCASIONE REGGINA! Ripartenza veloce della formazione amaranto che va vicinissima al raddoppio. Cortinovis ha la possibilità di calciare dal limite dell'area, prova il piattone col destro ma non trova la porta di poco.
    81'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Galabinov, entra Tumminello.
    80'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Bellomo, entra Ricci.
    77'
    Si riaffaccia in avanti il Cosenza dopo minuti in apnea difensiva. Ci prova il nuovo entrato Millico col sinistro: pallone deviato in calcio d'angolo.
    76'
    SOSTITUZIONE COSENZA: esce Gori, entra Pandolfi.
    76'
    SOSTITUZIONE COSENZA: esce Palmiero, entra Gerbo.
    75'
    DOPPIA OCCASIONE REGGINA! La squadra amaranto squilla due volte verso la porta di Vigorito. Prima Bellomo incrocia il destro in area di rigore e trova la grande risposta dell'estremo difensore del Cosenza. In seguito, Crisetig trova l'inserimento di Di Chiara che manda fuori da ottima posizione.
    72'
    La Reggina continua a gestire il ritmo della partita, soffrendo molto poco in questa ripresa, e grazie a questo risultato potrebbe agganciare il Pisa in testa alla classifica di Serie B.
    69'
    SOSTITUZIONE COSENZA: esce Florenzi, entra Millico.
    69'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Bianchi, entra Hetemaj.
    69'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Liotti, entra Laribi.
    67'
    Il Cosenza, nonostante lo svantaggio, fatica a creare gioco e lascia il fianco per le ripartenze della Reggina. La squadra ospite, infatti, è pronta a far male in velocità sugli spazi lasciati dai rossoblù.
    65'
    Calcio di punizione in favore del Cosenza. Parte Carraro col mancino sul secondo palo, ma Rigione commette fallo in attacco: azione pericolosa che sfuma sul più bello.
    62'
    SOSTITUZIONE REGGINA: esce Montalto, entra Cortinovis.
    61'
    Gioco fermo al San Vito Marulla. Dopo un contrasto di gioco è rimasto a terra l'autore della rete che sta decidendo il derby calabrese. Montalto chiede il cambio alla panchina della Reggina.
    58'
    Buon pallone al limite dell'area per Gori che, spalle alla porta, si gira e conclude immediatamente col sinistro. Pallone che lampisce il palo e va sul fondo.
    56'
    AMMONIZIONE COSENZA: cartellino giallo per Situm.
    55'
    GOL! Cosenza-REGGINA 0-1! Rete di Montalto. L'ariete amaranto sblocca il derby di Calabria. Bianchi serve il suo bomber al limite dell'area di rigore che, spostatosi il pallone sul sinistro, scaglia una conclusione violenta su cui Vigorito non può far nulla.
    53'
    Non cambia il copione della gara rispetto al primo tempo. Reggina che continua ad attaccare, creando però pochi pericoli, e Cosenza che si limita a difendere per poi ripartire in contropiede.
    50'
    Lakicevic prova il cross dentro l'area di rigore col mancino. Galabinov tenta l'acrobazia, ma il pallone arriva docile tra le braccia di Vigorito.
    49'
    OCCASIONE COSENZA! Calcio d'angolo tagliato verso il secondo palo su cui svetta Rigione: colpo di testa alto sopra la traversa.
    46'
    RICOMINCIA LA PARTITA! Pallone gestito dalla Reggina.
    Termina in parità il primo tempo del derby calabrese tra Cosenza e Reggina. Gli ospiti gestiscono il possesso palla, ma faticano a pungere la retroguardia rossoblù. L'unica vera occasione da rete, infatti, è il colpo di testa di Cionek da azione d'angolo, sul quale si supera Vigorito. I padroni di casa, invece, creano troppo poco per impensierire la formazione di Aglietti.
    45'
    FINISCE IL PRIMO TEMPO: Cosenza-Reggina 0-0.
    44'
    Caso parte palla al piede e semina il panico nella difesa della Reggina. Il fantasista rossoblù si crea lo spazio in area di rigore, duetta con Gori, ma poi non riesce a calciare col destro a battere Turati. Ottima chiusura di Cionek e Stavropoulos.
    42'
    Si fa vedere Bianchi nell'insolita posizione di tornante di destra. Cross sul primo palo ed avvitamento di Montalto: palla che finisce fuori.
    40'
    Grande ripartenza sulla fascia destra da parte del Cosenza. Sovrapposizione puntuale di Carraro e cross dentro l'area di rigore: acrobazia di Caso che finisce alta sopra la traversa.
    38'
    Situazione che non si smuove dalla parità al San Vito Marulla. Nonostante la Reggina stia costruendo gioco con continuità, fatica a rendersi pericolosa dalle parti di Vigorito. Il Cosenza, invece, sembra piuttosto timido in questo primo tempo.
    35'
    Timide proteste della Reggina per una maglia trattenuta dentro l'area di rigore. Galabinov rimane a terra, ma l'arbitro Di Martino decide di non decretare calcio di rigore.
    33'
    Azione personale di Caso che, dalla fascia destra, entra in area di rigore e prova la conclusione a incrociare. Respinge Turati con i pugni e dice di no all'attaccante rossoblù.
    32'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Bianchi.
    29'
    AMMONIZIONE REGGINA: cartellino giallo per Liotti.
    26'
    Il Cosenza ci prova due volte da fuori area, prima con Caso e poi con Florenzi, ma gli ospiti issano il muro difensivo davanti a Turati.
    24'
    Si fanno sentire anche i tifosi della Reggina arrivati in massa per sostenere i propri beniamini. La formazione amaranto è alla ricerca della terza vittoria consecutiva in trasferta.
    21'
    Dopo un avvio promettente da parte del Cosenza, col passare dei minuti la squadra di Aglietti ha preso campo e gestisce con calma il possesso palla. Ora è la Reggina a dettare i ritmi del derby.
    18'
    OCCASIONE REGGINA! Calcio d'angolo battuto nel cuore dell'area di rigore. Schiacciata di testa da parte di Cionek, sul quale Vigorito fa una parata straordinaria. Enormi riflessi dell'estremo difensore del Cosenza.
    16'
    Assordante l'atmosfera del San Vito Marulla grazie ai tifosi rossoblù. La squadra di Zaffaroni ha conquistato 13 dei suoi 14 punti in classifica tra le mura amiche.
    13'
    OCCASIONE REGGINA! La squadra di Aglietti ha preso campo in quest'ultimi minuti. Di Chiara mette in mezzo un pallone interessante dalla trequarti, sul quale si avventa di testa Montalto. Avvitamento perfetto, ma che finisce fuori di poco.
    11'
    OCCASIONE COSENZA! Situm semina il panico sulla corsia sinistra, mettendo in difficoltà la difesa della Reggina. L'ex dell'incontro rientra sul destro e scodella un ottimo pallone sul secondo palo. Colpo di testa di Corsi che finisce fuori da due passi.
    9'
    Bianchi prova la conclusione violenta dai 20 metri col sinistro: palla abbondantemente fuori.
    8'
    Montalto sventaglia sulla corsia destra per Bellomo che può andare al cross. Pallone sul primo palo, respinto in calcio d'angolo dalla difesa del Cosenza.
    6'
    Momento di studio in questi primi minuti di gioco al Marulla. La Reggina sta prendendo più coraggio e si affaccia nella metacampo avversaria.
    3'
    Cosenza subito con grande personalità. La squadra di Zaffaroni mantiene il possesso palla e costringe la Reggina nella sua metacampo.
    1'
    COMINCIA IL MATCH! Primo pallone gestito dal Cosenza.
    Fanno il loro ingresso in campo al San Vito Marulla le due formazioni protagoniste del derby calabrese guidate dalla terna arbitrale. Il direttore di gara sarà Antonio Di Martino della sezione di Teramo, co-adiuvato dagli assistenti Colarossi e Di Iorio.
    In casa Reggina l’escluso di lusso è Menez. Il tecnico degli amaranto Aglietti in tal senso è stato chiaro: vuole più impegno da parte del fuoriclasse francese. Per il resto sulla corsia mancina toccherà all’ex rossoblù Liotti, in mezzo al campo si rivede Crisetig con Bellomo sulla fascia destra. In avanti coppia d’attacco formata da Montalto e Galabinov.
    In casa rossoblù Zaffaroni deve fare i conti con un’infermeria affollatissima. Al centro della difesa c'è Venturi, all’esordio da titolare in campionato. In mezzo al campo Florenzi vince il ballottaggio con Gerbo, mentre a sinistra tocca a capitan Corsi: 261esima presenza con la maglia dei Lupi, dietro solo al mito Gigi Marulla a quota 330. Tandem d'attacco formato da Gori e Caso.
    FORMAZIONE REGGINA (4-4-2): Turati; Lakicevic, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Bellomo, Bianchi, Crisetig, Liotti; Galabinov, Montalto. Allenatore: Aglietti.
    FORMAZIONE COSENZA (3-5-2): Vigorito; Venturi, Rigione, Pirrello; Situm, Carraro, Palmiero, Florenzi, Corsi: Gori, Caso. Allenatore: Zaffaroni.
    Al San Vito Marulla è il giorno del derby di Calabria. Cosenza e Reggina, separate in classifica da soli 5 punti, sono reduci da due sconfitte, rispettivamente contro Lecce e Cittadella. Si preannuncia un anticipo di Serie B infuocato.
    Buonasera e benvenuti alla diretta scritta del match tra Cosenza e Reggina, incontro valido per la dodicesima giornata di Serie B.

    Commenti

    Loading...