/

Parma - Udinese

Serie A · 23ª giornata

Parma
Parma
  • A. Cornelius, 3'
  • J. Kucka, 32' (Rig.)
Udinese
Udinese
  • S. Okaka , 64'
  • B. Nuytinck , 80'
2 - 2
Finita
Serie A - 21.02.2021
Ennio Tardini

Arbitro Massimiliano Irrati
Parma
2 - 2
Finita
Udinese
Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match di Serie A!
L'Udinese, a quota 25 punti in classifica, mette un altro mattoncino sul muro della salvezza. Il prossimo confronto, con la Fiorentina, sarà un'occasione per incrementare ancora di più il divario con la zona pericolo. Il Parma può avere tanti rimpianti per il risultato, ma la prestazione di oggi fa ben sperare. Sabato prossimo, contro lo Spezia, ci sarà un altro match chiave per avvicinare quella salvezza ora distante sei punti.
Un tempo per uno: Parma e Udinese si dividono la posta in palio, mettendo ciascuna il timbro su una frazione. Cornelius e Kucka aprivano la strada nel primo tempo; Okaka, ispirato da De Paul, e Nutynck, regolavano i conti nella ripresa. E' un punto che può soddisfare Gotti, ma non certo D'Aversa, sicuramente con l'amaro in bocca, dopo aver accarezzato la vittoria fino a un quarto d'ora dalla fine.
90'+6'
FINE PARTITA: PARMA-UDINESE 2-2. Reti di Cornelius, Kucka, Okaka e Nuytinck.
90'+5'
Man colpisce di testa su cross di Conti. Palla fuori.
90'+4'
AMMONITO PEREYRA, per fallo su Kucka.
90'+3'
Destro violento di Cyprien, fuori non di molto.
90'+2'
Man, spinto da Okaka, guadagna una punizione da circa venticinque metri.
90'+1'
Destro improvviso di De Paul, fuori misura.
90'
Irrati concede cinque minuti di recupero.
89'
OCCASIONE PARMA! Cornelius lavora un ottimo pallone in area e serve Gagliolo, che calcia indisturbato, ma spedisce di poco a lato.
88'
Sostituzione UDINESE: esce Arslan; entra Jean-Victor Makengo.
87'
Colpo di testa di Nestorovski, fuori non di molto. Finisce in crescendo il match dell'Udinese, che, dopo aver trovato il pari, cerca ora il sorpasso.
86'
Laurini va giù in area avversaria su un tocco di Conti. Irrati ci pensa, ma non concede il rigore.
83'
AMMONITO MAN, per aver fermato De Paul in ripartenza.
81'
AMMONITO DE PAUL per una trattenuta su Kucka.
80'
GOL! Parma-UDINESE 2-2! Rete di Nuytinck. L'olandese stacca di testa sugli sviluppi di una punizione di Ouwejan e pareggia i conti.
79'
AMMONITO CONTI. Anche l'ex Milan finisce sul taccuino di Irrati per un fallo su Pereyra.
79'
Sostituzione PARMA: esce anche Mihăilă; dentro Bruno Alves.
79'
Sostituzione PARMA: non ce la fa Pezzella; l'ex di giornata lascia il campo a Vincent Laurini.
77'
Crampi per Pezzella, che deve lasciare il campo momentaneamente.
75'
De Paul pesca Ouwejan, che mette dentro di testa. Ma l'argentino aveva crossato quando la palla era uscita.
72'
Mihaila batte in mezza girata, sfruttando un rimpallo favorevole, ma spedisce alto.
70'
Sostituzione PARMA: fuori Brugman; dentro Wylan Cyprien. D'Aversa prova a dare fiato ai suoi, chiaramente in affanno in questo momento.
70'
Altro cross insidioso di De Paul. Questa volta c'è fallo in attacco dell'Udinese, con Conti messo giù da Nestorovski.
68'
PILLOLA STATISTICA: Tutti gli ultimi sette gol firmati da Stefano Okaka in Serie A sono arrivati in trasferta.
67'
Sostituzione UDINESE: cambio anche per Gotti, che toglie Zeegelaar e inserisce Thomas Ouwejan.
67'
Sostituzione PARMA: esce anche Karamoh, in ombra nella ripresa. Spazio a Dennis Man.
66'
Sostituzione PARMA: fuori Hernani; dentro Alberto Grassi.
66'
Mihaila appoggia per Kucka, il cui tiro è rimpallato.
64'
GOL! Parma-UDINESE 2-1! Rete di Okaka. Al termine di un'azione prolungata, De Paul pennella un cross al bacio nel cuore dell'area, dove Okaka non può fallire l'impatto di testa.
62'
Cross di Zeegelaar dalla sinistra. Nessun problema per Sepe.
60'
Sostituzione UDINESE: esce Fernando Llorente; entra Stefano Okaka.
59'
AMMONITO HERNANI, per aver steso De Paul. L'Udinese beneficia di una punizione dalla trequarti, bloccata da Sepe.
54'
Spinge l'Udinese e lo fa premiando la freschezza del nuovo entrato Molina.
52'
Destro di Hernani, deviato in angolo. Kucka batte di destro sugli sviluppi del corner, trovando un avversario.
52'
Volata di Molina sulla destra: cross preciso indirizzato sull'altro fronte, dove Zeegelaar colpisce male.
51'
Entrambi i giocatori possono riprendere il loro posto in campo.
50'
Scontro ad alta quota tra Cornelius e Nuytinck. Entrambi chiedono il soccorso dello staff medico. E' il centravanti danese ad aver avuto la peggio.
47'
Destro fiondato di Kucka: palla fuori non di molto.
46'
Inizio secondo tempo di PARMA-UDINESE. Doppio cambio nelle file friulane.
46'
Sostituzione UDINESE: anche Walace rimane negli spogliatoi; entra Ilija Nestorovski.
46'
Sostituzione UDINESE: fuori Becao; dentro Nahuel Molina.
Il tecnico gialloblù sarà sicuramente contento dell'atteggiamento dei suoi, finalmente compatti in fase difensiva e letali in ripartenza. L'obiettivo sarà quello di mantenere lo stesso livello di concentrazione anche nella ripresa, per portare a casa una vittoria che sarebbe preziosissima. L'Udinese, pur prevalendo nel possesso palla, non ha saputo rendersi pericolosa se non in un paio di occasioni. Gotti potrà ricorrere alla panchina per provare a scardinare il fortino ducale.
La squadra di D'Aversa sblocca subito il risultato con il colpo di testa vincente di Cornelius, al primo gol in campionato. Raddoppio di Kucka su rigore. Udinese finora poco pericolosa in avanti.
45'+2'
FINE PRIMO TEMPO: PARMA-UDINESE 2-0. Reti di Cornelius e Kucka.
45'+1'
OCCASIONE PARMA! Destro violento di Mihaila da posizione defilata. Musso smanaccia.
44'
Cross di Arslan, smorzato di testa da Conti, che favorisce la presa di Sepe.
42'
Prova ad andare via ancora Karamoh, ben controllato da Bonifazi.
41'
Ghiotta ripartenza per il Parma, vanificata dall'imprecisione di Karamoh nell'assistenza per Mihaila.
40'
Numero di De Paul, che lancia in profondità per Pereyra. Ottimo l'anticipo di Bani.
36'
AMMONITO anche MUSSO!
36'
AMMONITO MIHAILA, per il face-to-face con Becao.
36'
Scintille tra Mihaila e Becao. Il brasiliano lamenta una spinta subita dall'avversario. Irrati prenderà provvedimenti.
34'
PILLOLA STATISTICA: Juraj Kucka ha trasformato tutti i sei rigori calciati in carriera in Serie A.
32'
GOL! PARMA-Udinese 2-0! Rete di Kucka. Lo slovacco, glaciale dal dischetto, manda la palla alla destra di Musso, che si tuffa dalla parte giusta, ma non ci arriva.
31'
RIGORE PER IL PARMA! Mihaila steso da Becao. Irrati non ha dubbi: è penalty!
29'
AMMONITO BANI, che abbocca a una finta di Pereyra ed è poi costretto a stenderlo.
29'
Colpo di testa di Bonifazi sulla punizione di De Paul: palla alta.
26'
Fallo di mano di Llorente sulla pressione di Gagliolo.
25'
AMMONITO ZEEGELAAR, per aver ostruito Conti, che si stava proponendo in fase offensiva.
22'
L'Udinese fatica ad arrivare dalle parti di Sepe. Molto compatta la struttura difensiva del Parma.
19'
AMMONITO CORNELIUS, che, in ripiegamento, è costretto a stendere De Paul.
17'
OCCASIONE UDINESE! Destro al volo di Zeegelaar, sulla sponda di Llorente. Palla altissima.
17'
Rientra in campo Karamoh, che pare poter proseguire.
16'
Karamoh rimane a terra dopo uno scontro in area friulana con Walace. Il francese, sanguinante dal naso, è costretto a chiedere soccorso allo staff medico.
14'
OCCASIONE PARMA! Ancora pericolo sull'asse Pezzella-Cornelius. Il danese si fionda sul cross proveniente da sinistra e impegna Sepe, costretto a rifugiarsi in corner.
13'
Per la prima volta da inizio gara, il Parma accetta il prolungato possesso palla avversario all'interno della propria metà campo.
12'
Prova ancora ad andare via Cornelius, ma Nuytinck lo argina.
10'
Primi dieci minuti ad alti ritmi e di marca ducale. Il Parma ha iniziato fortissimo, sorprendendo forse l'Udinese.
9'
AMMONITO BRUGMAN, per un fallo di mano sugli sviluppi di un tackle su De Paul.
8'
PILLOLA STATISTICA: Andreas Cornelius ha ritrovato il gol in Serie A a distanza di 203 giorni dall'ultima marcatura (2 agosto contro il Lecce, al Via del Mare).
6'
OCCASIONE PARMA! Karamoh va via sulla destra e mette in mezzo un pallone pericoloso, su cui Mihaila non riesce ad arrivare per poco.
3'
GOL! PARMA-Udinese 1-0! Rete di Cornelius. Cross dalla sinistra di Pezzella. Cornelius si avventa nel cuore dell'area, anticipando tutti e battendo di testa Musso. Ducali subito in vantaggio.
1'
Inizio primo tempo di PARMA-UDINESE. L'arbitro sarà il signor Irrati di Pistoia. Pallone mosso dalla squadra ospite.
E' quella di Deulofeu l'assenza di spicco in casa friulana: lo spagnolo, vittima di problemi al ginocchio in settimana, non è stato convocato per la trasferta emiliana. Al suo posto, Gotti sceglie il recuperato Pereyra, che dovrà ispirare il confermato Llorente. In difesa, poi, Becao dà il cambio a Samir.
Grosse novità nella formazione di casa rispetto all'11 sconfitto a Verona. A far rumore sono soprattutto le esclusioni dell'ultim'ora di Gervinho e Kurtic (neanche presenti in panchina), che non dovrebbero essere dovute a ragioni fisiche. Al loro posto, dentro Mihaila ed Hernani. Out anche Grassi e Osorio per Brugman e Pezzella.
In panchina ci saranno Molina, Ouwejan, De Maio, Samir, Micin, Makengo, Okaka, Braaf, Nestorovski, Scuffet e Gasparini.
Sull'altro fronte, Gotti propone un 3-5-1-1: Musso - Becao, Nuytinck, Bonifazi - Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar - Pereyra - Llorente.
In panchina siederanno Busi, Iacoponi, Osorio, Bruno Alves, Laurini, Brunetta, Grassi, Sohm, Cyprien, Zirkzee, Man e Colombi
D'Aversa sceglie il 4-3-3: Sepe - Conti, Bani, Gagliolo, Pezzella - Kucka, Brugman, Hernani - Karamoh, Cornelius, Mihaila.
Prova ad aggrapparsi anche alla storia, la compagine ducale: l'Udinese è infatti la squadra più battuta dal Parma in gare interne di Serie A. Ma per vincere, oggi, serviranno i gol. E i gialloblù non segnano da otto partite casalinghe consecutive (a nove, verrebbe eguagliata la striscia negativa record stabilita dalla Sampdoria nel 1972).
I bianconeri vanno alla ricerca del riscatto dopo la sconfitta patita a Roma, per consolidare la propria posizione di relativa sicurezza in classifica. Di fronte, c'è una squadra in crisi profonda, che non vince da quasi tre mesi e che vede passare oggi uno degli ultimi treni utili per riavvicinare la zona salvezza.
Il lunch-match della giornata numero 23 di Serie A mette di fronte Parma e Udinese.

Commenti

Loading...